È giusto regalare un cucciolo di cane o gatto per Natale? - Centro Commerciale - Il CENTRO

È giusto regalare un cucciolo di cane o gatto per Natale?

4 December 2019

Il periodo natalizio per molte persone è l’occasione per pensare di  regalare un animale domestico.
Molti però non sono consapevoli che avere un cucciolo nella propria vita comporta responsabilità, rinunce e spese. Vivere con un animale arricchisce lo spirito e ci dona emozioni e felicità, è infatti rinomata la capacità che hanno cani e gatti di farci sorridere anche nei momenti più tristi.

Ma essere legalmente proprietari di un animale domestico comporta tutta una serie di obblighi e doveri.
Ad esempio per i cani, ogni anno si devono sostenere le seguenti spese principali alle quali non si può soprassedere: assicurazione, vaccinazioni, antiparassitari, profilassi varie, cibo, collare, guinzaglio ecc.

Un’altra responsabilità è legata al dover  portarlo a fare le passeggiate, prendersene cura igienicamente, spazzolarlo quotidianamente (se un cane a pelo lungo), portarlo frequentemente in toelettatura.
Spesso può succedere di dover rinunciare a viaggi anche brevi, perché l’amico a quattro zampe semplicemente soffre di mal d’auto o perché le non tutte le strutture ricettive ancora oggi sono attrezzate per ospitare animali domestici.

Molto importante soprattutto è la scelta di quale cane portare a casa con se. Spesso chi preferisce un cane di razza ad un meticcio, sceglie più per questioni estetiche che caratteriali, ma è importante informarsi con figure professionali come il veterinario o l’educatore cinofilo per poter scegliere la razza più adeguata alla propria famiglia ed esigenze.

Ricordatevi che Regalare un cane o un gatto è una scelta per la vita!

 MI FIDO vi aspetta a Il Centro di Arese! Un  servizio completo che offre bagni, toelettature (bagno + taglio pelo), pulizia orecchie, taglio unghie e dog parking rispettando il benessere del cane e le leggi vigenti.